Lorenzo Fontana

Come dimostrato quando ero Ministro per la famiglia e la disabilità, il benessere dei bambini e dei minorenni è il fulcro della mia azione politica. Mi impegno da sempre a promuovere la tutela dei diritti dei bambini in tutti i settori, incluso quello estero e internazionale, fino ad arrivare alle problematiche nazionali che li coinvolgono.

Sottoscrivo a pieno il Manifesto per l’Infanzia e l’Adolescenza del Telefono Azzurro che ricorda alle forze politiche la necessità di sostenere misure a tutela dei bambini e aggiornare la legislazione esistente in vista delle sfide attuali, spesso derivanti anche dalla tecnologia.

La tecnologia può fornire essa stessa la soluzione a rischi di abusi e violenze generati sul web, ma per farlo necessita di implementazione di misure quali sistemi di segnalazione e monitoraggio più efficace e sistemi di verifica dell’età e protezione della privacy come richiamati dal Telefono Azzurro.

Il futuro Governo e il prossimo Parlamento non potranno esimersi dall’adottare con urgenza sistemi di protezione aggiornati e moderni per i bambini su internet, oltre che nella vita reale. Con un’azione coordinata con il Telefono Azzurro, le forze dell’ordine e le imprese private, l’Italia potrà guidare un processo di innovazione della tutela infantile anche a livello europeo e internazionale.

Torna alla home