In Italia quasi un bambino su tre è stato vittima di insulti e prepotenze e reagire  non è mai semplice. Ma ci sono alcune cose che puoi fare.

Non vergognarti di quello che accade, perché non hai nessuna colpa.

Parla di questa difficoltà con i tuoi compagni, amici, genitori e ricorda: contro il bullismo l’unione fa la forza!

È importante che ricordi di non essere solo. Hai molte persone intorno che ti vogliono bene: puoi cercare il loro appoggio, non ti isolare.

Prova a parlarne con i genitori o gli insegnanti: farlo ti aiuterà moltissimo. Sai di cosa ha paura chi ti mette così in difficoltà? Che tu chieda aiuto.

Se senti di altre situazioni in cui qualcuno è vittima di bullismo è importante non fare finta di niente: nessuno in questi casi vuole restare da solo, ed il tuo aiuto può essere fondamentale!

10 Novembre 2019

Potrebbe interessarti anche...

Bambini

Editoriale

Succede quando subisci una prepotenza da un altro bambino e gli altri ti prendono in giro se qualcuno ti provoca o si fa gioco di te.

Scopri di più

Bambini

Pubblicazione

A volte i bambini non informano gli adulti se qualcuno fa il prepotente con loro. Sperano che non succeda più e che questa storia potrà essere dimenticata. Invece le prepotenze possono durare a lungo.

Scopri di più

Bambini

Pubblicazione

Prova a metterti nei panni di chi ha subito una prepotenza: tu come ti sentiresti?

Scopri di più

Sempre al tuo fianco

Nessun problema è troppo grande o troppo piccolo. Siamo qui per te 24 ore al giorno, 7 giorni a settimana.

Chiama 19696

Quando hai bisogno di parlare, chiamare è il modo più veloce

Chatta con noi

Connettiti con un nostro operatore in real-time con la nostra webchat

Scrivici

Preferisci scriverci? Nessun problema, contattaci via e-mail

Clicca e Segnala

Hai trovato
contenuti illeciti
e/o inadeguati?