Webinar: Come affrontare il tema della guerra a scuola

Impariamo a gestire ansie e domande degli studenti

19/04/2022 | Ore 17.00 – 18.30

 

 

Il Webinar ha l’obiettivo di fornire ai docenti la possibilità di dialogare con esperti del mondo accademico e scolastico per riflettere sulle strategie e sulle modalità per affrontare il tema in classe, non solo con i bambini in arrivo dall’Ucraina ma anche con gli altri studenti, disorientati e smarriti di fronte a canali d’informazione sempre più aggressivi e non “filtrati”. Per questo motivo l’incontro potrebbe risultare interessante non solo per i docenti ma anche per Dirigenti scolastici, educatori, genitori, volontari

I relatori

 

Prof. Ernesto Caffo: Fondatore e Presidente della Fondazione SOS Il telefono azzurro onlus  e Fondazione Child. Membro della Commissione Pontificia per la protezione dei minori , Già Professore Ordinario di Neuropsichiatria Infantile presso l’Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia

Marzia Calvano: Dirigente scolastico in comando presso SOS Il Telefono azzurro

Prof. Roberto Farné: Professore ordinario in Didattica generale presso l’Università di Bologna. È stato Direttore del Dipartimento di Scienze dell’Educazione

Ester Corsi: Dirigente scolastica dell’Istituto Goffredo Mameli di Pellestrina 

 

Perché questo Webinar

 

Al termine di un biennio in cui la pandemia ha minato ogni certezza, si aggiunge ora la paura per quanto sta accadendo in Ucraina. La velocità e la massività con cui le immagini, vere o fake, vengono condivise sui social rendono il tutto ben più reale e vicino della mera collocazione geografica.
Può essere difficile decidere cosa sia meglio affrontare con i più piccoli, cosa omettere, come e quando spiegare quanto sta avvenendo. L’adeguatezza di una spiegazione dipende inoltre da diversi fattori quali il momento di sviluppo del bambino o le esperienze personali pregresse: grazie a questi incontri si approfondiranno le strategie e le modalità più consone per affrontare il tema in classe.

 

In Collaborazione con

14 Aprile 2022

Potrebbe interessarti anche...

Sempre al tuo fianco

Nessun problema è troppo grande o troppo piccolo. Siamo qui per te 24 ore al giorno, 7 giorni a settimana.

Chiama 19696

Quando hai bisogno di parlare, chiamare è il modo più veloce

Chatta con noi

Connettiti con un nostro operatore in real-time con la nostra webchat

Scrivici

Preferisci scriverci? Nessun problema, contattaci via e-mail

Clicca e Segnala

Hai trovato
contenuti illeciti
e/o inadeguati?