Cinque corsi accelerati di competenze digitali per imparare a usare la rete e le sue risorse

Gli esperti di Telefono Azzurro hanno portato le proprie competenze sui temi della relazione con l’infanzia in situazioni emergenza, ma anche sui temi del cyberbullismo e della sicurezza in Rete nel ciclo di lezioni “Maestri d’Italia”, iniziativa lanciata da Tim il 14 aprile nell’ambito del progetto Operazione Risorgimento Digitale, la grande alleanza tra istituzioni, imprese e terzo settore lanciata lo scorso novembre dalla compagnia telefonica per favorire la diffusione delle competenze digitali tra cittadini, imprese e pubbliche amministrazioni.

Guarda le registrazioni!

Informazioni online/ vero o falso? A caccia di fake news, 5 regole per trovarle

Questo webinar ci aiuta ad imparare a valutare l’informazione: saper giudicare la qualità, la rilevanza, l’utilità e l’efficacia di un contenuto informativo, analizzando le fonti e sviluppando un pensiero critico.



Trollare e blastare

Cosa succede nelle chat dei giochi. Esiste la gentilezza online? Ne parliamo con gli esperti di Telefono Azzurro e delle star del web.


Le dinamiche dei videogiochi online e la gaming netiquette

Scopri che tipo di giocatore sei e cosa succede quando giochi! Parliamo di Dinamiche, strategie e meccaniche di gioco, e di linguaggi violenti e espliciti nei giochi online.


Come ti senti? Star bene ed usare il proprio tempo online

I formatori di Telefono Azzurro aiutano i bambini a capire come “stare bene” passando in maniera consapevole il tempo online, proponendo una “Dieta mediale”: per raggiungere l’equilibrio nell’uso dei device, le attività multi-tasking, imparare mentre si gioca grazie ai tutorial, gestire le emozioni online.


Io sono un robot: meet me online

Parliamo di reputazione, identità online, privacy delle relazioni sociali, amicali ed affettive nell’online. A partire da questi concetti, il discorso si allargherà sull’impronta digitale, per costruire con le dovute cautele il proprio identikit nel mondo virtuale ed essere consapevoli della propria identità online.


Share & Like: condividere le informazioni trovate online

Tramite questo webinar,i bambini – ma anche i loro genitori, i maestri e gli insegnanti delle scuole medie – comprenderanno quando è permesso usare informazioni e immagini presenti in rete; come si può controllare cosa si può riutilizzare e condividere con altri le proprie immagini, i video, e i propri contenuti.


Come viaggiano le informazioni in rete

Come si creano le informazioni in rete e come si muovono nel mondo virtuale: dalla creazione dei feed nei social alla generazione dei risultati dei motori di ricerca, fino ad arrivare a mostrare come si genera la playlist di youtube. Sarà anche presente un testimonial particolarmente apprezzato dal giovane pubblico.

Maestri d’Italia è una scuola online che nasce con l’obiettivo di portare nelle case degli italiani la cultura digitale attraverso la testimonianza di personaggi pubblici e format di apprendimento anche per i più piccoli, al fine di far conoscere tutte le potenzialità di Internet in un momento particolare per il Paese.

Per Telefono Azzurro la partnership con Tim nel progetto è stata l’occasione per trasferire ai ragazzi, ma anche agli adulti (genitori, insegnanti, educatori), conoscenze e competenze importanti anche in un periodo che ha «sospeso» la normale programmazione dei progetti formativi tradizionalmente portati nelle scuole dall’associazione.

Operazione Risorgimento Digitale è realizzata in collaborazione con la Commissione europea e aderisce al Manifesto della Repubblica Digitale promosso dal Ministro dell’Innovazione.

8 Maggio 2020

Potrebbe interessarti anche...

Sempre al tuo fianco

Nessun problema è troppo grande o troppo piccolo. Siamo qui per te 24 ore al giorno, 7 giorni a settimana.

Chiama 19696

Quando hai bisogno di parlare, chiamare è il modo più veloce

Chatta con noi

Connettiti con un nostro operatore in real-time con la nostra webchat

Scrivici

Preferisci scriverci? Nessun problema, contattaci via e-mail

Clicca e Segnala

Hai trovato
contenuti illeciti
e/o inadeguati?