Il 27 e il 28 luglio, ANP e Telefono Azzurro con il supporto di google.org organizzano a Roma “Spazi e metodologie: progettare la scuola ai tempi dell’onlife“, un evento della durata di due giorni per discutere sulla progettualità e sull’ideazione di nuovi percorsi centrati sulla consapevolezza dell’onlife e della nuova vita nell’era del digitale.

I due anni scolastici passati, nonostante la loro complessità e tragicità, hanno lasciato in dote alle nostre scuole strumenti e orizzonti già in precedenza delineati nel 2015 dal Piano Nazionale Scuola Digitale, ma che ormai sono condivisi da tutti i docenti in conseguenza all’urgenza della didattica digitale integrata.

Pertanto è divenuto necessario approfondire la potenzialità della DDI per portare il digitale e le competenze digitali al centro dell’azione didattica quotidiana valorizzando l’esperienza accumulata e superando le criticità riscontrate a livello metodologico e didattico.

L’evento è a numero chiuso e verrà data priorità ai soci ANP e alla rete di scuole di Telefono Azzurro. Verrà rilasciato un attestato di partecipazione.

Agli incontri parteciperanno numerosi ospiti, qui sotto è possibile consultare il programma delle due giornate.

 

PROGRAMMA

Luogo: Sala Plenaria: Anfiteatro

Martedì, 27 luglio

  • Ore 14:30 – Saluti e interventi di apertura dei lavori 

ERNESTO CAFFO, Presidente e Fondatore Telefono Azzurro 

ANTONELLO GIANNELLI, Presidente ANP 

LICIA CIANFRIGLIA, Responsabile Partnership e Relazioni Istituzionali ANP

Interventi dei relatori con dialogo con i partecipanti

Luogo: Sala Plenaria: Anfiteatro

  • Ore 15:00 – ALFONSO FUGGETTA, Professore Ordinario di Sistemi di Elaborazione delle Informazioni presso il Politecnico di Milano, CEO e Direttore Scientifico di CEFRIEL, “Il ruolo delle tecnologie e di Internet nel futuro dell’istruzione”. 
  • Ore 15:20 – GINO RONCAGLIA, Professore di Editoria Digitale e Digital Humanities presso l’Università di Roma Tre,  “Terzi spazi e terzi tempi fra presenza e on-line”
  • Ore 15:40 – GIOVANNI ZICCARDI, Professore Ordinario di Filosofia del Diritto presso l’Università degli Studi di Milano,  “Minori e tecnologie nel periodo del lockdown” 
  • Ore 16:00 – JACOPO MELE, Co-fondatore Aurora Fellows, “Come orientare alle skill del futuro facendo divertire gli studenti?”
  • Ore 17:00 – Laboratori:

Luogo: Sala Onice

– Con i dirigenti – coordina OTTAVIO FATTORINI, Dirigente scolastico, co-fondatore delle scuole Modello DADA

Luogo: Sala Plenaria: Anfiteatro

– Con i docenti – coordina CRISTIANA PIVETTA, docente di Lettere, esperta sull’uso delle tecnologie nella didattica

 

Mercoledì, 28 luglio

Interventi dei relatori con dialogo con i partecipanti

Luogo: Sala Plenaria: Anfiteatro

  • Ore 9:00 – GUIDO SCORZA, Componente del Garante per la protezione dei dati personali, “Onlife: noi siamo i nostri dati” 
  • Ore 9:30 – MICHELE COLAJANNI, Professore Ordinario di Ingegneria Informatica presso l’Università di Bologna, “Prepararsi ad affrontare le prossime sfide della società digitale” 
  • Ore 10:00 – FRANCESCO LEONETTI, Esperto di didattica digitale, coding e robotica educativa, sviluppatore web e autore dell’applicazione ePubEditor, “Storytelling digitale: strumenti e metodi per realizzare storie non lineari e interattive ed escape room didattiche”  
  • Ore 10:20 – CRISTINA POZZI, Board Member, COO and Head of Contents presso Treccani Futura, “Intelligenza artificiale per l’educazione: stato dell’arte e prospettive  future”
  • Ore 10:40 – DANIELE BARCA, Dirigente Scolastico IC3 Modena, “Contemporanea: per una scuola digitale e multidisciplinare”
  • Ore 11:30 – Laboratori 

Luogo: Sala Onice

– con i dirigenti – coordina OTTAVIO FATTORINI, Dirigente scolastico, co-fondatore delle scuole Modello DADA

Luogo: Sala Plenaria: Anfiteatro

– con i docenti – coordina CRISTIANA PIVETTA, docente di Lettere, esperta sull’uso delle tecnologie nella didattica  

Scarica il programma in formato PDF qui.

26 Luglio 2021

Potrebbe interessarti anche...

Sempre al tuo fianco

Nessun problema è troppo grande o troppo piccolo. Siamo qui per te 24 ore al giorno, 7 giorni a settimana.

Chiama 19696

Quando hai bisogno di parlare, chiamare è il modo più veloce

Chatta con noi

Connettiti con un nostro operatore in real-time con la nostra webchat

Scrivici

Preferisci scriverci? Nessun problema, contattaci via e-mail

Clicca e Segnala

Hai trovato
contenuti illeciti
e/o inadeguati?