Telefono Azzurro aderisce all’Alleanza italiana per lo Sviluppo Sostenibile, assieme ad oltre 300 organizzazioni della società civile, che esprimono la loro mission nel campo della sostenibilità ambientale, economica e sociale e che in occasione del Festival, che si terrà a Roma (ma anche in altre sedi su tutto il territorio italiano e in rete), dal 28 settembre al 14 ottobre 2021, si riuniscono nella più grande iniziativa italiana per sensibilizzare e mobilitare cittadini, nuove generazioni, imprese, associazioni e istituzioni sui temi della sostenibilità economica, sociale e ambientale.

Al quarto posto dei 17 Sustainable Development Goals (SDGs) dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite, che l’Italia si impegna ad attuare facendo rete con ASVIS, si colloca l’ “Istruzione di qualità”: “Ensure inclusive and equitable quality education and promote lifelong learning opportunities for all” ed è in questa partita che Telefono Azzurro vuole giocare, perché la Scuola sia l’Istituzione che offre gli strumenti per muoversi con competenza nel Digitale, ma anche con consapevolezza e sicurezza.

Il Consiglio d’Europa definisce l’educazione alla cittadinanza digitale come: “l’empowerment delle persone attraverso l’acquisizione di competenze per partecipare attivamente alla società digitale, per esercitare e difendere i propri diritti democratici online, promuovendo e proteggendo i diritti umani, la democrazia e la rule of law nel cyberspazio” e per conseguire gli Obiettivi dell’Action Plan per l’istruzione digitale 2021 – 2027, stabilisce come prioritari: la promozione dello sviluppo di un ecosistema altamente efficiente di istruzione digitale e il miglioramento delle competenze e delle abilità digitali per la trasformazione digitale.

Promuovere un’educazione di qualità al digitale è il purpose che Telefono Azzurro sostiene con la sua campagna di sensibilizzazione attiva nelle scuole ed è proprio all’interno di una scuola che si colloca l’evento di cui è co-protagonista Telefono Azzurro nell’Agenda ASVIS, per attuare buone pratiche e stimolare le idee nei luoghi dove l’istruzione non è una parola, ma è azione: #STIAMOAGENDO.

VIDEO MATTINA:

VIDEO POMERIGGIO:

 

PROGRAMMA

Istruzione di qualità e digitale: una sfida per l’empowerment delle nuove generazioni 

29 settembre 2021, ore 10:00-13:00 ; 15:00-17:00

Moderatrice: Dott.ssa Martina Pennisi, Giornalista de Il Corriere della Sera. “Verso un’ istruzione di qualità digitale”

29 settembre 2021, ore 10:00-13:00

INTERVENTI:

  • Professore Ernesto CaffoPresidente di Telefono Azzurro. Telefono Azzurro con ASviS: #STIAMOAGENDO”
  • Dott.ssa Maria Chiara GalleraniDirigente Scolastica Istituto tecnico per il Turismo C. Colombo.L’importanza di ascoltare la Scuola: la partecipazione diretta dei ragazzi dell’Istituto”
  • Lettera dal Professore Patrizio Bianchi, Ministro dell’Istruzione.Il Ministro Bianchi ribadisce l’importanza dell’educazione nell’ambito della sostenibilità”
  • Dott. Cesare Avenia, Presidente di Confindustria Digitale. Il futuro dell’Italia: quanto e come è necessaria l’acquisizione delle competenze digitali”
  • Dott.ssa Maura Zini, Dirigente Scolastica dell’Istituto di Istruzione superiore Spallanzani di Castelfranco Emilia. Come attuare nella Scuola un programma di sostenibilità con il digitale”
  • Dott. Maurizio Milan, Presidente Associazione Italiana Formatori. Una formazione continua per i docenti sul tema della cittadinanza digitale”
  • Dott.ssa Martina Colasante, Senior Analyst Government Affairs and Public Policy Greece & Italy, Google. “L’esperienza di Google con Telefono Azzurro nell’implementazione della piattaforma di e-learning Azzurro Academy”
  • Professore Maurizio Ferraris, Docente di Filosofia Teoretica, Università degli Studi di Torino.Come coniugare il destino della questione ambientale con il tema del digitale”
  • Dott.ssa Michela Massimi, Funzionario Autorità Garante per la Protezione dei Dati Personali. Il tema della protezione dei dati personali: come proteggersi in futuro”
  • Dott. Nello Iacono, Coordinatore Repubblica Digitale, Dipartimento per la trasformazione digitale.Competenze digitali e formazione scolastica: a che punto siamo e in cosa consiste il progetto Repubblica digitale?” 
  • Dott. Daniele Barca, Dirigente Scolastico Istituto Comprensivo 3, Modena. Come viene praticata nell’istituto la cittadinanza digitale e come viene coniugato il digitale alla sostenibilità nell’offerta didattica”
  • Dott. Alessandro Bogliolo, Coordinatore Europe Code Week, ideatore di CodyTrip. Cos’è cosytrip e come si fa l’alfabetizzazione digitale a partire dalla tenera età”
  • Professore Paolo Benanti, Professore Straordinario, Pontificia Università Gregoriana. Qual è il rapporto tra tecnologia e qualità della vita, tra tecnologia e nuova generazione” e  Il ruolo della Scuola in questo rivoluzionario processo di trasformazione guidato dalla Rete”

29 settembre 2021, ore 15:00-17:00

Moderatrice: Dott.ssa Martina Pennisi, Giornalista de Il Corriere della Sera.

INTERVENTI:

  • Emilio Puccio, European Parliament Intergroup on Children’s Rights
  • Professore Ernesto CaffoPresidente di Telefono Azzurro
  • Daniele Grassucci, Co-fondatore, Skuola.net
  • Giacomo Lev Mannheimer, Responsabile di Government Affairs and Public Policy, Southern Europe, TikTok
  • Charlotte Yarrow, Child Safety Counsel, Apple
  • Mario Calvo Platero, Giornalista, La Repubblica
  • Hans Martens, Responsabile di Digital Citizenship, European Schoolnet
  • Elizabeth Gosme, Direttrice, Coface Families Europe
  • Roberta Bambini, Preside, Liceo Classico G.C. Tacito, Terni
  • Claudia Canali, Professoressa, Information Processing, Università di Modena e Reggio Emilia
  • Angelo Mazzetti, Responsabile di Public Policy – Italia, Grecia, Malta e Cipro, Facebook
  • Sara Roversi, Presidente, Future Food Institute
  • Pierluigi Lanzarini, CEO e fondatore, CampuStore
  • Costanza Turrini, Creatore e fondatore, GirlsCodeItBetter
  • Salvatore Ciro Conte, Ambito Educazione, SOS Il Telefono Azzurro Onlus

 

 

28 Settembre 2021

Potrebbe interessarti anche...

Sempre al tuo fianco

Nessun problema è troppo grande o troppo piccolo. Siamo qui per te 24 ore al giorno, 7 giorni a settimana.

Chiama 19696

Quando hai bisogno di parlare, chiamare è il modo più veloce

Chatta con noi

Connettiti con un nostro operatore in real-time con la nostra webchat

Scrivici

Preferisci scriverci? Nessun problema, contattaci via e-mail

Clicca e Segnala

Hai trovato
contenuti illeciti
e/o inadeguati?