Telefono Azzurro entra ufficialmente a far parte dell’alleanza Repubblica Digitale, l’iniziativa strategica promossa dal Ministero per l’Innovazione Tecnologica e la Digitalizzazione contro il digital divide e per la diffusione della cultura digital in Italia.

Grazie al progetto “Cittadinanza Digitale: più consapevoli, più sicuri, più liberi”, lanciato di recente con lo scopo di fornire strumenti e competenze digitali specifiche a docenti e alunni di ogni ordine e grado di scuola, Telefono Azzurro si unisce ad oltre 50 soggetti pubblici e privati che hanno aderito al Manifesto per la Repubblica Digitale.

L’Alleanza ha come obiettivo quello di mettere in rete e rendere sinergiche esperienze e attività da parte di associazioni della società civile, del sistema educativo, di soggetti pubblici e di imprese al fine di ridurre il fenomeno dell’analfabetismo digitale nonché ogni forma di discriminazione nell’accesso agli strumenti di cittadinanza digitale. L’obiettivo è ambizioso ma importante. 

La carenza di competenze digitali, per cui l’Italia risulta tra i Paesi europei più in difficoltà, diventa una delle principali zavorre per lo sviluppo del Paese, assumendo i caratteri di una vera e propria emergenza. In particolare, le carenze nell’ambito delle competenze di base non permettono a tutti di accedere e utilizzare in maniera consapevole i nuovi servizi e strumenti di cittadinanza digitale. 

Per le nuove generazioni, Internet ha cambiato profondamente la modalità di espressione delle emozioni, di accesso alle informazioni e di comunicazione. Se da un lato ha certamente creato uno spazio dove i giovani possano confrontarsi e interrogarsi, dall’altro ha anche contribuito a far emergere nuove insicurezze, disuguaglianza e problematiche sociali.

In questa cornice, il progetto per la Cittadinanza Digitale, così come la collaborazione con altre iniziative attraverso l’alleanza Repubblica Digitale, mirano a creare una cultura dell’infanzia relativa al mondo digitale che coinvolga tutti e che permetta a bambini e adolescenti in primis di godere, in modo sicuro, dei benefici e delle opportunità proprie di un mondo connesso, aperto e digitale.

Sulla stessa iniziativa, leggi anche:


20 Ottobre 2020

Potrebbe interessarti anche...

Sempre al tuo fianco

Nessun problema è troppo grande o troppo piccolo. Siamo qui per te 24 ore al giorno, 7 giorni a settimana.

Chiama 19696

Quando hai bisogno di parlare, chiamare è il modo più veloce

Chatta con noi

Connettiti con un nostro operatore in real-time con la nostra webchat

Scrivici

Preferisci scriverci? Nessun problema, contattaci via e-mail

Clicca e Segnala

Hai trovato
contenuti illeciti
e/o inadeguati?