Telefono Azzurro, con il supporto di Google.org, lancia il progetto “Cittadinanza Digitale: più consapevoli, più sicuri, più liberi” con l’obiettivo di formare insegnanti e bambini circa le opportunità e i rischi della rete affinché possano utilizzare in modo consapevole e sicuro il web.

Il programma formativo, della durata di un anno, si svolgerà su una piattaforma di e-learning e sarà suddiviso in due momenti: il primo rivolto a formatori e insegnanti, il secondo caratterizzato dal metodo peer-to-peer, coinvolgendo ragazzi tra i 13 e i 18 anni che possano a loro volta sensibilizzare i coetanei.

In occasione del lancio del progetto, Telefono Azzurro ha organizzato a Roma un incontro con esperti di etica, tecnologia e informazione al quale partecipano in video anche la Ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina e la Ministra per l’Innovazione Tecnologica e la Digitalizzazione Paola Pisano.

Geplaatst door SOS – Il Telefono Azzurro Onlus op Dinsdag 6 oktober 2020

“Cittadinanza digitale” s’inserisce all’interno di un programma di interventi periodici online e nelle scuole di tutta Italia, promosso da Telefono Azzurro e volto a sensibilizzare e informare in merito a tematiche di primaria importanza come il cyberbullismo, l’online gaming, le relazioni online, la multiculturalità e i diritti dell’infanzia.

7 Ottobre 2020

Potrebbe interessarti anche...

Sempre al tuo fianco

Nessun problema è troppo grande o troppo piccolo. Siamo qui per te 24 ore al giorno, 7 giorni a settimana.

Chiama 19696

Quando hai bisogno di parlare, chiamare è il modo più veloce

Chatta con noi

Connettiti con un nostro operatore in real-time con la nostra webchat

Scrivici

Preferisci scriverci? Nessun problema, contattaci via e-mail

Clicca e Segnala

Hai trovato
contenuti illeciti
e/o inadeguati?