Sebbene sia normale che ti senta deluso e amareggiato nell’apprendere che tuo figlio sia direttamente coinvolto in una situazione di bullismo, prova a mantenere la calma, e prenditi del tempo per riflettere su come affrontare la situazione e intervenire in modo efficace e concreto. Come genitori, non è mai semplice accettare che il proprio figlio si sia comportato in modo violento nei confronti di un coetaneo. È probabile che dietro questo comportamento si nasconda un disagio e talvolta una sofferenza. Tieni presente che gli atti di bullismo scaturiscono da un insieme di fattori molto diversi tra loro.

  • Spiega con tranquillità a tuo figlio che quello che sta facendo è scorretto e può far stare male gli altri.
  • Cerca, allo stesso tempo, di trasmettergli il messaggio che è il suo comportamento, non lui in sé, che va cambiato e corretto.
  • Discuti, in un clima di apertura, dei segnali e delle conseguenze del bullismo e chiedigli come si sentirebbe se si trovasse a subire lo stesso trattamento da parte degli altri.
  • In generale, assicurati che tuo figlio disponga di tempo e di spazi adeguati per ragionare con te sul proprio comportamento. –      Spiega a tuo figlio come pensi di agire. È meglio concordare i passaggi successivi con un professionista.

11 Novembre 2019

Potrebbe interessarti anche...

Adulti

Editoriale

Nel percorso della crescita dei nostri figli il bullismo è una delle paure maggiori dei genitori. Gestirlo non è semplice, sia per il figlio che per il genitore, e le conseguenze psico-fisiche su chi subisce le prepotenze possono essere profonde e, talvolta, indelebili. per questi motivi è opportuno conoscere alcuni dei segnali, che possano ricondurre ad una problematica di questo tipo o, in generale, a un disagio.

Scopri di più

Adulti

Pubblicazione

Il primo passo è riconoscere il fenomeno: osserva, rifletti, contestualizza cercando di comprendere se si tratta di bullismo o meno.

Scopri di più

Adulti

Pubblicazione

Il genitore, e in generale gli adulti, ricoprono un ruolo molto importante, sia in termini di valutazione degli eventuali segnali di disagio, sia nell'aiuto alla gestione del problema.

Scopri di più

Sempre al tuo fianco

Nessun problema è troppo grande o troppo piccolo. Siamo qui per te 24 ore al giorno, 7 giorni a settimana.

Chiama 19696

Quando hai bisogno di parlare, chiamare è il modo più veloce

Chatta con noi

Connettiti con un nostro operatore in real-time con la nostra webchat

Scrivici

Preferisci scriverci? Nessun problema, contattaci via e-mail

Clicca e Segnala

Hai trovato
contenuti illeciti
e/o inadeguati?