E’ importante tenere sempre presente che i campanelli d’allarme sotto riportati non necessariamente sono riconducibili ad una situazione di abuso; possono essere indicativi del fatto che il bambino stia vivendo una situazione di disagio o una particolare difficoltà e possono manifestarsi in seguito a molteplici situazioni vissute dal bambino come problematiche.

Un bambino vittima di abusi, inoltre, può presentare alcuni di questi comportamenti, ma può anche non manifestarne nessuno. 

E’ inoltre importante non considerare il singolo segnale come da solo significativo di un’esperienza di abuso vissuta; solo una lettura globale del disagio del bambino è in grado di restituire una valutazione del pregiudizio.

  • I bambini diventano molto riservati e introversi. Oppure, al contrario, sono inquieti se devono staccarsi dal genitore.
  •  La notte hanno incubi, oppure faticano ad addormentarsi la sera.
  • Improvvisamente diventano molto insicuri.
  • Hanno improvvise esplosioni di rabbia.
  • Possono modificare le loro abitudini alimentari.
  • Mostrano paura inspiegabile di determinati luoghi o persone.
  • Manifestano comportamenti regressivi: quelli tipici sono la ricomparsa di suzione o pipì a letto.
  • Diventano riluttanti a condividere ciò che fanno.
  • Se questi comportamenti sono isolati, possono essere segnali di un normale sviluppo. Se questi segnali sono invece compresenti, possono essere segni che qualcosa non vada e che il bambino o ragazzo abbia bisogno di aiuto.
  • Dolore o arrossamento inspiegabile attorno ai genitali.
  • Comparsa di sintomi di malattie sessualmente trasmissibili.

Se desideri saperne di più, o per una consulenza e un supporto ti puoi rivolgere 24/24 alla linea gratuita 1.96.96.

12 Novembre 2019

Potrebbe interessarti anche...

Adulti

Editoriale

Per abuso all’infanzia e maltrattamento debbono intendersi tutte le forme di maltrattamento fisico e/o emozionale, abuso sessuale, trascuratezza o negligenza

Scopri di più

Adulti

Pubblicazione

Le possibili conseguenze psicopatologiche che seguono un evento traumatico (quale può essere un abuso in età infantile) sono diverse e variano in base a diversi fattori, individuali e di contesto.

Scopri di più

Sempre al tuo fianco

Nessun problema è troppo grande o troppo piccolo. Siamo qui per te 24 ore al giorno, 7 giorni a settimana.

Chiama 19696

Quando hai bisogno di parlare, chiamare è il modo più veloce

Chatta con noi

Connettiti con un nostro operatore in real-time con la nostra webchat

Scrivici

Preferisci scriverci? Nessun problema, contattaci via e-mail

Clicca e Segnala

Hai trovato
contenuti illeciti
e/o inadeguati?