Sexting


Come reagiscono i ragazzi?

I ragazzi sono divertiti o fa loro piacere ricevere immagini testi o video sessualmente espliciti (29, 1% e 30,1% dei partecipanti all’Indagine Nazionale sulla condizione dell’Infanzia e dell’Adolescenza in Italia, 2012), ma 1 adolescente su 10 ne è infastidito: il dato sale ad 1 adolescente su 5, se ragazza.

I ragazzi sono scarsamente consapevoli della possibilità di perdere il controllo della foto/del video che inviano e questo li porta a sottovalutare i rischi connessi al fenomeno. I ragazzi non sembrano inoltre essere consapevoli di scambiare materiale pedopornografico, che può anche finire, fuori dal controllo di chi ha pubblicato la foto/il video e/o dei diretti interessati, in “mani sbagliate”. 
 

Hai trovato la risposta alla tua domanda?


Se non l’hai trovata, scrivici a letuedomande@azzurro.it.
Risponderemo al più presto alla tua email.
Se invece hai bisogno di un aiuto immediato chiamaci all'19696 o ch@atta con noi