Separazione e divorzio


Quante sono le separazioni e i divorzi in Italia?

Il fenomeno delle separazioni e dei divorzi è in progressivo aumento ed è spesso caratterizzato dal coinvolgimento di bambini e adolescenti che, a seguito di questo evento, possono attraversare momenti di difficoltà e necessitare di attenzioni e cure particolari.

Secondo i più recenti dati ISTAT, nel 2012 le separazioni nel nostro paese sono state 88.288 e i divorzi 51.319. Sebbene in lieve calo rispetto al 2011 (rispettivamente -0,6% e -4,6%), entrambi i fenomeni sono notevolmente aumentati nell’arco degli ultimi decenni: se nel 1995 per ogni 1.000 matrimoni erano 158 le separazioni e 80 i divorzi, nel 2012 si arriva a 311 separazioni e 174 divorzi.

Sul territorio italiano sono presenti delle differenze a livello regionale: il livello massimo viene osservato nelle regioni del Nord-Ovest (371,9 separazioni su 1.000 matrimoni), mentre il minimo nel Sud Italia (245,8 separazioni su1000 matrimoni).

Nel 2012 il l 73,3% delle separazioni e il 66,2% dei divorzi hanno riguardato coppie con figli avuti durante il matrimonio. Il numero di figli coinvolti è stato 65.064 nelle separazioni e 22.653 nei divorzi. Poco meno della metà (48,7%) delle separazioni e un terzo (33,1%) dei divorzi riguardano matrimoni con almeno un figlio minore di 18 anni, mentre in più della metà (54,5%) delle separazioni e nel 32,1% dei divorzi, i figli coinvolti avevano meno di 11 anni.

Sarebbe importante che padre e madre mantenessero il proprio ruolo di genitori, ricordando che la rottura del legame di coppia non deve corrispondere alla rottura del legame genitore-figlio.   

 

Hai trovato la risposta alla tua domanda?


Se non l’hai trovata, scrivici a letuedomande@azzurro.it.
Risponderemo al più presto alla tua email.
Se invece hai bisogno di un aiuto immediato chiamaci all'19696 o ch@atta con noi