Gioco D'azzardo


Allarme gioco d’azzardo tra i giovani: un rischio reale?

Rispetto ai rischi connessi al gioco d’azzardo per bambini e adolescenti, alcuni dati raccolti da Telefono Azzurro e Eurispes fanno pensare al possibile emergere di una vera e propria dipendenza: nel 2012 il 24,9% dei ragazzi che giocano ha dichiarato di perdere molti soldi (raramente, qualche volta o spesso) e il 25,2% sente l’esigenza di giocare molto spesso.

Questi dati indicano il pericolo di una potenziale perdita di controllo e la tendenza al gioco compulsivo che, se protratti nel tempo e tali da interferire con altre attività che il bambino/l’adolescente svolgono nella propria giornata (frequenza scolastica, studio, relazioni con i coetanei, etc.), possono configurare un vero e proprio disturbo psicologico: il gioco d’azzardo patologico. 

 

Hai trovato la risposta alla tua domanda?


Se non l’hai trovata, scrivici a letuedomande@azzurro.it.
Risponderemo al più presto alla tua email.
Se invece hai bisogno di un aiuto immediato chiamaci all'19696 o ch@atta con noi