ARTICOLI PER TAG

bullismo

La signora Claudia (tutti i nomi sono di fantasia) chiama preoccuta l'1.96.96: sua figlia Marta ha solo nove anni ed è già vittima di bullismo a scuola! Frequenta la quinta elementare e subisce ogni sorta di prevaricazione da parte di “un'amica” che si atteggia a capetta e che più di una volta l'ha aggredita, anche fisicamente.
All'inizio di settembre del 2015, la signora Giada, mamma di Lisa, 9 anni, segnala una situazione di bullismo verbale ai danni della figlia da parte di un compagno di classe.
In occasione della "ENABLE 2 ACT Conference" che si è tenuta a Zagabria il 21 e 22 settembre 2016, Telefono Azzurro ha presentato il proprio modello operativo di gestione dei casi di bullismo e cyberbullismo e in particolare la convenzione firmata con il MIUR, quale esempio di collaborazione tra pubblico e privato nella gestione attraverso il medesimo modello di riferimento di questo tipo di casistica. Ecco un esempio dell’operatività di Telefono Azzurro nella lotta al bullismo.  
Scrittore e regista, con «Un bacio» ha portato al centro dell'attenzione il tema del bullismo e dei difficili rapporti che si intrecciano nell'adolescenza. E nella sua turnée in decine di scuole in tutta Italia ha imparato che...
Scrittore e regista, con «Un bacio» ha portato al centro dell'attenzione il tema del bullismo e dei difficili rapporti che si intrecciano nell'adolescenza. E nella sua turnée in decine di scuole in tutta Italia ha imparato che...
Martina ha 12 anni così come Francesco, il suo compagno di classe vittima di umiliazioni e offese da parte di tre ragazzini che frequentano la stessa classe.
Tags 
Una grande marcia virtuale, per far sentire la Telefono Azzurro “marcerà sul web” insieme alle altre organizzazioni internazionali di settore, ai ragazzi, ai genitori e agli insegnanti, per chiedere a Bruxelles l’istituzione di una Giornata europea contro il bullismo e il cyberbullismo.   
«Dobbiamo sfuggire due tentazioni estreme e opposte: da una parte quella di una inutile e stupida tecnofobia, la fuga dall'innovazione, l'idea apocalittica che attribuisce alla Rete la colpa di tutti i mali della modernità e, dall'altra, la rinuncia rassegnata a contrastare le distorsioni del sistema, a ricercare una qualche regolazione dei processi globali che presiedono alla comunicazione elettronica e più in generale a vivere responsabilmente il nostro tempo».
In forte crescita i casi di bullismo tra adolescenti. Un fenomeno che gli adulti sottovalutano, con conseguenze sempre più gravi. Per questo Telefono Azzurro lancia l’allarme. E mette in campo strumenti di ascolto e di prevenzione. Che la situazione sia drammatica, ormai, più che le statistiche, lo dice la cronaca. Non passa giorno senza che sui giornali vengano raccontati casi, spesso molto drammatici, di bullismo. Molestie verbali, aggressioni fisiche, minacce e forme di persecuzione ripetute che coinvolgono ogni giorno decine di migliaia di adolescenti (ulteriore campanello d’allarme: l’età delle vittime, e anche quella dei bulli, è sempre più bassa…).

Pages